Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


San Martino al Cimino SPORT

Giacomo Cassarà vince il  56° trofeo "SALVATORE MORUCCI". Il portacolore del Team SECOM FORNO PIOPPI vince allo sprint con Nicolò DI GAETANO, suo compagno di fuga, la 56a edizione del TROFEO MORUCCI di San Martino al Cimino,riservato alla categoria Juniores, disputato domenica 18 giugno sulla distanza di 94 Km, con l'organizzazione dell'Associazione Sportiva Dilettantistica - SALVATORE MORUCCI - .

Su 74 iscritti, alla partenza si sono presentati 61, appartenenti a 16 squadre, provenienti da LAZIO MARCHE-TOSCANA-ABRUZZO e UMBRIA. La corsa, partita alle ore 10,00 da San Martino al Cimino, dopo aver effettuato una sosta presso il cimitero per omaggio a SALVATORE MORUCCI,il Campione di ciclismo scomparso tragicamente nel 1961 ed al fratello Armando Morucci morto nel 2013,protagonista indimenticabile del trofeo per oltre 50 anni, si è diretta a Viterbo, dove, sulla strada Bagni, è stato dato il via ufficiale.

E' stata una competizione,che, nel rispetto della tradizione, ha visto un'alternarsi di fughe e raggrup- pamenti; dapprima tre fuggitivi - BUTTAFUOCO - TOVO - e CARBONE, tra Tuscania e Vetralla staccavano il gruppo di un minuto,quindi di nuovo tutti in gruppo transitavano una prima volta sotto il traguardo di San Martino dove alla sprint Antonio Carenza vinceva il G.P. della Montagna.

A 20 Km dal traguardo finale prendevano il largo Giacomo Cassarà,Nicolò Di Gaetano e Antonio Carenza e,dopo un testa a testa sul rettilineo d'arrivo, vinceva Cassarà su Di Gaetano; a 40'' arrivava Carenza seguìto da tutti gli altri. Da rilevare che il vincitore Giacomo Cassarà domenica scorsa aveva vinto la gara a cronometro a SORA.

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi è online ora assieme a te

Abbiamo 962 visitatori online


Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva