Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Viterbo CRONACA STORICA da "PIZZERIA IL MONASTERO VITERBO"
Nicolò Maria Torelli 

1742 Il Santuario e Basilica di santa Maria della Quercia (da Feliciano Bussi: Istoria della Città di Viterbo)

L’anno 1654 Fiorano da Jesi garsone dello Stampatore Diotiallevi [Girolamo Diotallevi ndd] in Viterbo volendo di notte per accendere il lume scendere dal piano di sopra della Casa alla Bottega di sotto, Casco della cima delle scale; e dando sopra un grosso palo, gl’entrò questo dalla parte inferiore, quasi per un palmo nel ventre.

Salva

Salva

I comunicati inviali
a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

chi è on line

Abbiamo 537 visitatori online

Salva

Salva

Salva

Salva